Timeline, come averla su tutti i social [MINIGUIDA]

Dopo una certa saturazione dei social network mainstream e quelli verticali sui cibi, sugli animali, il traffico, le foto, il parcheggio etc, forse stiamo finalmente muovendo verso un approccio “olistico” alla rete sociale, ragionando sempre di piĂą in un’ottica di aggregazione delle nostre identitĂ  digitali distribuite tra tante, troppe piattaforme quasi ingovernabili.

Dalla Timeline alla content curation nei motori di ricerca, è evidente che abbiamo sempre piĂą bisogno di armonizzare i luoghi virtuali in cui ci muoviamo quotidianamente, limitando la dispersione sia di concentrazione che di tempo. Ultima social-crunch che mi fa credere di aver ragione è la recente acquisizione di Timekiwi da parte di OverBlog, che sfoggia tra l’altro il vanto di essere la prima acquisizione di un progetto della Silicon Valley da parte di una societĂ  europea (Timekiwi è infatti una start-up nata nel 2010 a Palo Alto, California).

Timekiwi permette di creare una timeline personale, aggregando tutti i contenuti condivisi pubblicamente su Twitter, Facebook, Instagram, Foursquare, Flickr e sul Blog (Tumblr, OverBlog, ecc.), con un risultato estetico e funzionale di tutto rispetto, con la “chicca” della versione sia verticale sia orizzontale della propria storia lineare.

OverBlog sta poi portando avanti da 4 mesi un progetto di crowdsourcing diffuso in Rete attraverso #futureofblogging, che si concluderĂ  prima dell’estate con il lancio della nuova piattaforma OverBlog.

Cosa manca secondo voi alle piattaforme di blogging? Non vi dimenticate l’hashtag :)

.