Reactions, Note e Stories tra le novità Social del mese

Consueto appuntamento con le novità social di Settembre con tutti i test, annunci e sperimentazioni di Facebook, Twitter, Instagram e altri social che potrebbero esserti sfuggite.

Come sempre quando si parla di rumors non è detto che siano disponibili fin da subito e lo siano per il nostro Paese, ma danno l’idea di dove si stia orientando questo settore.

Facebook

– Annunciato l’arrivo della nuova versione delle Facebook Note. Questo restyling servirà a spingere gli utenti a produrre più contenuti e ad utilizzare questa piattaforma al posto del classico blog.

– Progressiva introduzione del bottone Stories che consente di creare una storia raggruppando più post.

– Sono disponibili i video a 360 gradi, per il momento solo per Android [vedi immagine di copertina].

– Lanciato negli Stati Uniti ‪Signal‬, una piattaforma per i giornalisti dove è possibile trovare rapidamente tutte le notizie più importanti condivise su Facebook ed Instagram.

– Cambiata la visibilità degli annunci sponsorizzati con l’opzione di acquisto impressions “100% in view”, ovvero annunci visti in tutta la loro dimensione.

– Nei Gruppi ‪ è stata attivata la possibilità di vendere oggetti con dei post ad hoc.

– E’ prossima l’introduzione delle Reactions che rappresenteranno il nostro stato d’animo in relazione al post che leggiamo.

– Dopo l’acquisto di Oculus Rift, ‪Facebook‬ sta sviluppando un’app di realtà virtuale per smartphone.

– Novità per le immagini del profilo, sarà possibile averne di provvisorie [utili per esempio al supporto di una causa per un tempo limitato] e in formato video.

– Cambiamenti per le Pagine aziendali con nuove call to action, un layout mobile friendly, nuove sezioni e tab per organizzare meglio i contenuti.

– In arrivo la conferma di lettura per gli inviti agli eventi.

Twitter

– Da ottobre restyling per tutti i pulsanti presenti all’interno dei siti web per condividere un post su Twitter o per seguire il profilo di un utente.

Google‬+Twitter‬ stanno lavorando insieme su una nuova piattaforma in grado di servire “instant articles”, che dovrebbe favorire la distribuzione di contenuti per dispositivi mobili.

– Nuove funzioni per utenti con molti followers. Si tratta della “noteworthy mention”, cioè la risposta “degna di nota”, da parte di un utente con il quale interagisce quotidianamente e che rischiava di perdersi nell’alto volume di interazioni.

– Introdotta per gli account verificati la funzione “Top Follow“, cioè l’avviso di essere seguiti da un utente “di spicco”.

– In base alle nostre abitudini, sono attivi i‬ consigli automatici per le persone a cui potremmo essere interessati. Questa funzione si aggiunte alla già presente ‘Mentri eri via’.

– Dopo Facebook anche ‪Twitter‬ è pronto ad introdurre nuovi strumenti per modificare in maniera creativa le fotografie e i video pubblicati attraverso il social network.

Altri social

– Disponibile anche in Italia l’advertising su Instagram. Sono attivi i post sponsorizzati e personalizzati in base alle attività congiunta su Facebook e Instagram e in base alle applicazioni e a siti che vengono usati dall’iscritto. Gli annunci sono gestiti da Facebook.

– Anche ‪LinkedIn‬ si lancia nel mondo della messagistica istantanea. Il servizio offrirà anche un assistente per l’invio dei messaggi come Facebook Messenger.

– ‎YouTube‬ si prepara a lanciare due novità in abbonamento entro fine 2015: Music Key, per lo streaming musicale in abbonamento (lanciato a novembre scorso) e di un altro servizio con contenuti video paid.