La corsa di Facebook e Twitter allo shopping online

Nuovo post con le novità social di Ottobre annunciate dalle piattaforme Facebook e Twitter. Come potete vedere sono stati molti gli annunci in chiave di social shopping. Come sempre quando si parla di rumors non è detto che siano disponibili fin da subito e lo siano per il nostro Paese, ma test e sperimentazioni forniscono un’idea di dove stia guardando questo settore.

Facebook

– È stato lanciato, per ora solo in USA, il “Search FYI“. Nella barra di ricerca si potrà cercare un argomento e visualizzare tutte le notizie a riguardo, sia i post pubblici, ad esempio gli articoli dei giornali, sia quelli dei nostri amici.

– A breve vedrà la luce una sezione dedicata ai Video. Uno spazio dove trovare i video salvati, quelli suggeriti e quelli pubblicati da chi si segue.

– In fase di test nuove funzioni shopping tra cui dei nuovi feed dedicati ad articoli in Saldo provenienti da diversi portali online.

– Continuano i cambiamenti nell’immagine coordinata delle Pagine. Si potranno realizzare collage di immagini da usare come immagine di copertina e pubblicare GIF animate.

– Sono stati annunciati i Message Ad, annunci creati dai Brand in cui è presente un bottone che consente all’utente di mettersi direttamente in contatto con l’azienda.

– È stata rilasciata la funzione “Richiesta di messaggio” in Messenger. Sarà possibile inviare – o ricevere – una richiesta di messaggio, cioè la possibilità di avviare un dialogo via instant messaging, semplicemente conoscendo il nome della persona.

– Le Pagine possono condividere link creando un Carousel personalizzabile di immagini che rimandano alla stessa url, con un format simile a quello delle Carousel Ads.

– Il formato Adv Carousel ora permette il caricamento dei video oltre che delle immagini.

– Arriva l’Adv Slideshow, un nuovo formato pubblicitario pensato ad hoc per connessioni lente dei mercati emergenti in cui predomina il 2G. Basterà creare una nuova campagna, scegliere qualche foto e la durata della presentazione. In automatico si creerà un micro-video. Inoltre, sempre per ovviare alla lentezza di caricamento sono arrivati gli articoli istantanei per il caricamento veloce delle news.

– In fase di test, in Spagna e Irlanda, la funzione Reactions, ovvero emoji che descriveranno più efficacemente la natura dell’interesse degli utenti verso un contenuto.

– In fase di test, in USA, l’app su smartphone iOS e Android hanno una nuova sezione Notifiche che permetterà di visualizzare le previsioni del tempo, notizie su programmi tv, sui risultati della propria squadra di calcio ma anche notizie suddivise per categorie, una lista di film in uscita al cinema e molto altro.

– In avvio una serie di test su di una nuova app chiamata “Notify”. Questa permetterebbe agli utenti di ricevere notifiche in tempo reale delle notizie provenienti da organi d’informazione a cui ci si è iscritti.

– Sono stati introdotti i profili video. Ora la nostra immagine profilo può essere un clip da 7 secondi.

– Il team di sviluppatori ha aggiunto una nuova funzione all’interno dell’editor foto che permette di disegnare sulle immagini.

Twitter

– Dopo due anni di test, sarà disponibile il “Buy Button” a milioni di commercianti. Per ora il servizio è disponibile solamente negli Stati Uniti.

– Nuova funzione per l’app mobile, si chiama Moments e si tratta di una selezione di tweet sui principali argomenti del giorno aggiornata in tempo reale da un team dedicato. A nche questo aggiornamento è visibile solo negli Stati Uniti.

– in ottica second screen mancavano gli Instant Poll, così la piattaforma è corsa ai ripari e ha inserito questo strumento che consentirà agli iscritti di comunicare la propria opinione esprimendosi sugli argomenti per loro più rilevanti.

– Ora è possibile aggiungere il vostro profilo Twitter l’account Vine.

Per il momento è tutto, se non volete perdervi le ultime novità seguiteci su Facebook perché è lì che diamo le breaking news.