Un weekend a Viterbo al primo Indigeni Digitali Camp

Sono convinta che uno degli elementi più importanti per la gestione di una community online, sia il momento di incontro “analogico” per consolidare rapporti “intangibili” e volatili che si creano in rete. E se anche una delle più grandi community web based sui temi del digitale si concede 3 giorni di off-line, allora è segno che il metodo è quello giusto. Soprattutto se a sperimentarlo è Fabio Lalli e il super board dell’Associazione Indigeni Digitali.

L’occasione per sperimentare il format “sul campo” sarà questo weekend all’interno del Mediaera a Viterbo, dove si svolgerà il primo ID Camp, 3 giorni a partire da venerdi 20 luglio fino a domenica di workshop non-stop e incontri di formazione, confronto e co-working aperta a tutti coloro che vivono in prima persona il Web, o desiderano acquisire le competenze e le conoscenze utili a farlo.

I temi trattati all’interno del Camp saranno: SEO e SEM, Social Media Marketing, Social TV, Cooperative Design, Co-creazione, Sviluppo di applicazioni web, fundraising e Mobile web.

Ovviamente non era possibile staccare il wi-fi di punto in bianco agli indigeni, quindi sarà possibile partecipare all’evento anche via Twitter, utilizzando l’hashtag #idcamp. Per maggiori info vi rimando al gruppo su Facebook.

Photo Credits | scootiepye