iFrame: come personalizzare la Facebook Fan Page [MINIGUIDA]

Le funzioni della Pagina Fan di personalizzazione tab e sviluppo welcome page sono tra le più utili ed interessanti.

Fino a qualche giorno fa è bastato utilizzare l’applicazione Static FBML per creare un tab personalizzato con semplice html, ma dall’11 marzo 2011 questo procedimento è stato sostituito dall’iFrame. Cosa cambia?

Adesso è possibile a tutti gli effetti inserire un tab della propria Fan Page di Facebook con qualunque contenuto presente sul proprio sito come immagini, squeeze page con form da compilare (dati salvati in DB), video, animazioni, giochi, sondaggi, mappe, plugin di Facebook (es. tasto “mi piace”) e tanto altro ancora.

Come si utilizza l’iFrame?

Per creare un tab personalizzato si devono effettuare due passaggi:

  • Creare una pagina sul proprio sito con una larghezza di massimo 520px (cioè la larghezza massima dei tab prevista da Facebook) oppure un’immagine della stessa larghezza.
  • Creare un’applicazione iFrame che permetta di far visualizzare il sito o l’immagine all’interno del tab. Per ulteriori informazioni leggi la documentazione ufficiale di Facebook.

Ulteriore novità è la possibilità creare un tab incentivo, ovvero 2 differenti contenuti a seconda che tu sia fan o meno, al fine di incentivare le connessioni alla Pagina, e l’inserimento del tasto “mi piace” direttamente all’interno del tab.
Questo è uno strumento di acquisizione fan molto interessante, una sorta di “trappolone” che, incuriosendo gli utenti a visualizzare i contenuti, li “costringe” a diventare fan.

Con l’utilizzo di iFrame anche la curiosità avrà un costo…pagabile con un semplice “mi piace”.

.