Facebook: Rumors e Novità annunciate in estate

Se in questi giorni sei stato in vacanza probabilmente non hai letto tutte le novità annunciate da Facebook. In questo post cerchiamo di raccoglierle tutte, divise per Business e Customer, raccontandoti ciò che potrebbe esserti sfuggito.

Come sempre quando si parla di rumors non è detto che queste sperimentazioni, test o annunci siano disponibili fin da subito e lo siano per il nostro Paese, ma danno l’idea di dove si stanno orientando le mire di Mark Zuckerberg.

Prima delle ultime novità un piccolo record. Sapevi che il 24 agosto «una persona su 7 in tutto il pianeta è entrata su Facebook per connettersi con parenti e amici»? Per darti un’idea parliamo di oltre un miliardo di persone.

Facebook for Business

Facebook News, un’app mobile di condivisione notizie che permetterà alle testate giornalistiche di pubblicare brevi post di massimo 100 caratteri per condividere “notizie” con i propri follower.

– La funzione ‘Facebook Live‘, simile a Periscope, è accessibile attraverso l’applicazione “Facebook Mentions” e al momento supporta soltanto account di persone molto conosciute e popolari.

– A breve i gestori delle Pagine potranno contattare in privato tutti gli utenti che hanno lasciato un messaggio sulla bacheca oppure un commento. In precedenza, era soltanto possibile rispondere all’interno dei commenti stessi.

Facebook for Customer

Facebook ha presentato ‘M’, un servizio che integrerà nell’app Messanger molto simile a Siri di Apple e Google Now. A differenza delle altre intelligenze artificiali, potrà completare al nostro posto anche incarichi e commissioni come acquistare oggetti, prenotare ristoranti, organizzare viaggi e altro ancora. Inoltre, oltre al servizio automatico ci sarà un team reale di persone dedicato a rispondere agli utenti.

Si aggiorna la funzione Note, ora con una nuova interfaccia e più simile a una piattaforma di blogging.

– Facebook sta testando su app mobile la possibilità di inserire biografie pubbliche da mostrare a chi entra per la prima volta sul nostro profilo. In ques’ottica è chiara la rincorsa a LinkedIn per accaparrarsi utenti interessati al proprio Personal Branding.

Per il momento è tutto, se non volete perdervi le ultime novità seguiteci sulla nostra Pagina Facebook perché è lì che diamo le breaking news in tempo reale.