Il Facebook cambia [ancora] Edgerank penalizzando le Pagine

Di recente Zuckerberg ha affermato che Facebook è “costruito su misura per gli utenti” e pochi giorni dopo la piattaforma ha nuovamente cambiato l’algoritmo che regola il Newsfeed nel tentativo di assecondare gli interessi di questi a discapito dei contenuti condivisi dalle Pagine. In breve il nuovo Facebook risulterà più dedicato all’utente, rispetto all’utilizzo gratuito che può farne un Brand, poichè vedremo principalmente gli aggiornamenti pubblicati dai nostri amici.

Se questo vi sembra tanto sappiate che non è tutto, infatti saranno penalizzati le Pagine che pubblicheranno post che contengano contemporaneamente contenuti testuali e link, tanto da passare in secondo piano rispetto agli altri.

Come abbiamo raccontato qualche tempo fa nel post Facebook funziona solo se acquisti promoted post la modifica dell’algoritmo rientra nella strategia di Facebook di portare i Brand a promuovere i contenuti attraverso campagne pubblicitarie a pagamento.

Cosa faranno i Brand?

Può aiutarci nella risposta un recente rapporto stilato da Shareaholic, i cui dati sono basati su 200.000 siti web di tutto il mondo che rappresentano più di 250 milioni di visitatori unici ogni mese, che mostra come i principali referrals social [visitatori che dalle piattaforme social arrivano ad un sito] siano cresciuti su Facebook del 48.85 per cento nell’ultimo trimestre 2013, e che questo rappresenti il 17,41 per cento di tutti i referrals web nel mese di novembre quando ha raggiunto il suo picco massimo.

Appare evidente come nessun’azienda si lascerebbe scappare un potenziale così alto di utenti, impression e conversion targhettizzate, e su questa stessa idea Zuckerberg intende aumentare i propri fatturati.

Infine, permettetemi la provocazione, tranne poche aziende che concepiscono Facebook come un canale dove fare storytelling, le altre lo hanno sempre considerato un media, nè più nè meno di un canale televisivo o di un giornale, quindi non saranno meravigliati se qualcuno chiede loro di pagare in cambio di visibilità.

  • Nadia Schifaudo

    Ciaoooo mi puoi dare un consiglio ? Io in fb ho delle pagine e pubblico i mie post gratis come tutti, ora con questa novità di fb dovrò per forza pagare per mandare avanti le pagine? E se non voglio pagare cosa succederà alle mie pagine?